0 items / 0.00

La Bhagavad Gita, Traduzione dal sanscrito e introduzione di Juan Mascarò

16.00 Sold out / Esaurito

Image of La Bhagavad Gita, Traduzione dal sanscrito e introduzione di Juan Mascarò

La Bhagavad Gita rappresenta il nucleo centrale, il cuore del Mahabarata, il libro sacro indù che descrive la guerra fra le forze del bene e le forze del male, rappresentate dalle famiglie discendenti da due fratelli, rispettivamente i Pandava e i Kaurava. Quando, sul campo di battaglia, Arjuna, il grande guerriero dei Pandava, si trova a dover affrontare cugini, zii e maestri, si perde d’animo e rifiuta di combattere. Interviene allora Shri Krishna, diventato per l’occasione il suo auriga, che lo sollecita a combattere, spiegandogliene i motivi: il Dharma, ossia la rettitudine – le norme del buon comportamento – va difeso a qualunque prezzo; di fatto, chi non vive nel Dharma è già morto. La traduzione di Juan Mascarò, la migliore mai esistita dal sanscrito in inglese, accuratamente riportata in italiano, rende il testo di facile lettura e comprensione.

Anno: 2012
Pubblicato da: La Cultura della Madre
Pagine: 148
Lingua: italiano